Archivio Storico

Notizie trovate: 1869
  • Visualizza la scheda della notizia
    07/04/2007

    Norwegian Wood : Tokyo blues / Murakami Haruki ; con una nota dell'autore ; introduzione di Giorgio Amitrano. - Torino : Einaudi, 2006. - XX, 379 p. ; 21 cm (Super ET [Einaudi])

    Uno dei più clamorosi successi letterari giapponesi di tutti i tempi è anche il libro più intimo, introspettivo di Murakami, che qui si stacca dalle atmosfere oniriche e surreali che lo hanno reso famoso, per esplorare il mondo in ombra dei sentimenti e della solitudine. "Norwegian Wood" è anche un grande romanzo sull'adolescenza, sul conflitto tra il desiderio di essere integrati nel mondo degli "altri" per entrare vittoriosi nella vita adulta e il bisogno irrinunciabile di essere se stessi, costi quel costi. Come il giovane Holden, Toru è continuamente assalito dal dubbio di aver sbagliato o poter sbagliare nelle sue scelte di vita e di amore, ma è anche guidato da un ostinato e personale senso della morale e da un'istintiva avversione per tutto ciò che sa di finto e costruito. Diviso tra due ragazze, Naoko e Midori, che lo attirano entrambe con forza irresistibile, Toru non può fare altro che decidere. O aspettare che la vita (e la morte) decidano per lui.

    A piedi nudi, a cuore aperto : romanzo / Paola Zannoner. - Roma : Fanucci, 2006. - 236 p. ; 22 cm

    Taisir è un giovane arabo palestinese, Rachele è una ragazza italiana: si incrociano per caso in una piazza, poi si ritrovano a scuola. Lui è uno skater, lei studia canto; entrambi frequentano un liceo nel centro della città, ma mentre Rachele abita in una zona residenziale, Taisir vive nel quartiere arabo della metropoli. La curiosità e la tenacia della ragazza le consentono di superare la diffidenza di Taisir, di entrare in relazione con lui: dalla sua parte gioca una famiglia aperta, priva di pregiudizi. Sarà un'occasione per capire il suo mondo, pieno di curiosità e sorprese, creando così un'amicizia intensa e generosa. Ma Rachele ancora non sa che potrà anche essere una porta per aprirle il cuore... E' un romanzo che ci dice come due giovanissimi possano superare le barriere sociali, quando non si hanno barriere mentali.

    Incontro d'estate / Truman Capote. - Milano : Garzanti, 2006. - 132 p. ; 21 cm (Nuova biblioteca Garzanti ; 30)

    Grady McNeil è capricciosa e testarda come i suoi diciassette anni. Non ama le regole. Così quando i suoi genitori partono lasciandola sola nel lussuoso appartamento di New York, Grady si sente finalmente libera. Niente la obbliga più a tenere nascosta la sua relazione con Clyde Manzer, giovane veterano di guerra ebreo che lavora come parcheggiatore. Mentre l'estate avanza, calda e afosa, quella che all'inizio era solo un'attrazione fragile e ambigua, diventa un amore forte e profondo che imporrà a Grady scelte decisive per la sua vita di giovane donna. "Incontro d'estate" fu iniziato nel 1943, quando Capote era ancora molto giovane, e mai pubblicato. Solo nel 2004 è riemerso tra le carte dello scrittore abbandonate nella casa di Brooklyn.

    Un anno dopo, l'amore : romanzo / Loredana Frescura, Marco Tomatis. - Roma : Fanucci, 2007. - 175 p. ; 22 cm + 1 compact disc. (Teens)

    È trascorso un anno, Angelo e Costanza sono cresciuti e hanno scoperto come è stata la loro prima volta, dolce e sensuale. Ogni giorno così pieno di baci, ogni notte passata insieme così piena di passione. Poi accade un fatto inaspettato che suscita parole non dette, dita che non si intrecciano più e tutto sembra girare al contrario. Ma Costanza non ci sta, vuole l'angelo di prima, vuole amare ancora... ma per farlo dovrà aprire di nuovo le porte del suo cuore. Una storia d'amore alla continua ricerca del senso di vivere, della gioia di vedere il mondo anche negli occhi dell'altro. Una storia d'amore che sembra non finire mai...

    Solo con gli occhi / Wataya Risa ; traduzione di Antonietta Pastore. - Torino : Einaudi, 2007. - 126 p. ; 20 cm. (Einaudi Stile libero)

    È il primo anno di liceo. In classe si formano nuove amicizie, le prime complicità e le prime brucianti esclusioni. Hatsu, seduttiva e ribelle, osserva il suo compagno Ninagawa, il quale, non visto, sfoglia compulsivamente una rivista con le foto di una modella di cui è segretamente, ossessivamente innamorato. Gli sguardi alimentano il desiderio e i due ragazzi si scoprono presi in una storia che nasce come un'allegra schermaglia amorosa e si trasforma in un sentimento assoluto che finisce per escludere tutti gli altri. Con una scrittura ariosa e precisa, e un tocco di insolente ironia, la Wataya costruisce in modo magistrale un'educazione sentimentale tra due adolescenti persi nella loro ricerca di felicità.

    Twilight / Stephenie Meyer ; traduzione di Luca Fusari. - Roma : Lain, 2006. - 412 p. ; 23 cm. ([Lain] ; 27)

    Quando Isabella Swann decide di lasciare l'assolata Phoenix per la fredda e piovosa cittadina di Forks, dove vive suo padre, non immagina certo che la sua vita di teenager timida e introversa conoscerà presto una svolta improvvisa, eccitante e mortalmente pericolosa... Nella nuova scuola tutti la trattano con gentilezza, tutti tranne uno: il misterioso e bellissimo Edward Cullen. Edward non dà confidenza a nessuno. Ma c'è qualcosa in Bella che costringe Edward dapprima a cercare di stare lontano da lei e quindi ad avvicinarla. Tra i due inizia un'amicizia sospettosa che man mano si trasforma in un'attrazione potente, irresistibile. Fino al giorno in cui Edward rivela a Bella di essere vampiro...
    Romanzo d'amore e di formazione e allo stesso tempo eccitante storia di vampiri, "Twilight", sensuale ed emozionate esordio di Stephenie Meyer, è tuttora un bestseller in America dove è stato giudicato il migliore libro per ragazzi del 2005.

    BUONE LETTURE A TUTTI

     

  • Visualizza la scheda della notizia
    10/04/2007
    Biblioteca di Verbania Da Mercoledì 11 aprile a Mercoledì 23 maggio 2007 ore 18.30

    6 incontri all'interno della Biblioteca con autori locali, quali Walter POZZI, Francesca RIGOTTI, Agostino RONCALLO, Tiziano SALARI, Giulio MARTINOLI per sei mercoledì di aprile e maggio

     

  • Visualizza la scheda della notizia
    13/04/2007
    Biblioteca di Vignone Venerdì 13 aprile 2007 21.15
    "Le pressioni a cui viene sottoposto il paesaggio del lago"
  • Visualizza la scheda della notizia
    16/04/2007

    Biografia

    Di origini tedesche, nacque a Indianapolis, città in cui sono ambientate molte delle sue storie. Prese parte volontariamente all'esercito alleato durante la seconda guerra mondiale.

    Nel 1944 venne fatto prigioniero durante l'offensiva delle Ardenne e successivamente trasferito in Germania, nella città di Dresda. Qui assistette in prima persona al terribile bombardamento alleato che nel febbraio del 1945 rase al suolo la città e causò 135.000 vittime civili (si salvò poiché rinchiuso in una grotta ricavata sotto il mattatoio della città normalmente utilizzata per l'immagazzinamento della carne). Questo episodio traumatizzante, anni dopo, verrà ripercorso in chiave solo parzialmente fantascientifica nel suo romanzo più famoso, Mattatoio n.5 o la crociata dei bambini.

    Dopo la guerra, di ritorno negli Stati Uniti, sposò l'ex compagna universitaria Jane Marie Cox, e successivamente si trasferì a Chicago, nel ghetto nero. A Chicago riprese gli studi iscrivendosi alla facoltà di antropologia. Nel frattempo, iniziò a lavorare come cronista presso il City News Bureau of Chicago.

    Il suo primo romanzo fu Distruggete le macchine (Player Piano), pubblicato nel 1952, un'opera fantascientifica che descrive l'anti-utopia di un'America diventata succube della tecnologia. Nel 1959 pubblicò un nuovo romanzo di fantascienza, Le sirene di Titano, in cui appaiono per la prima volta gli abitanti del pianeta Tralfamadore, che diverranno presenze ricorrenti delle opere successive: Le Sirene di Titano e il successivo Ghiaccio nove (1963). Quest’ultimo è essenzialmente un libro sulle credenze religiose, e nel 1971 valse a Vonnegut la laurea honoris causa per il contributo al campo dell'antropologia.

    Fra la metà degli anni sessanta e gli anni settanta Vonnegut pubblicò una serie di romanzi che vengono generalmente considerati il suo apice e che ebbero grandissimo successo di pubblico e di critica; il più celebre è certamente Mattatoio n.5 o la crociata dei bambini (1969). Di questo libro venne anche realizzata una trasposizione cinematografica. Fra le altre opere di quest'epoca si possono ricordare Dio la benedica, Signor Rosewater (1965) La colazione dei campioni (1973), e Un pezzo da galera. Con questa serie di romanzi Vonnegut abbandonò il genere fantascientifico, cui era molto legato, salvo poi tornarvi di quando in quando (per esempio con Galapagos del 1985 e Cronosisma del 1997).

    Muore il 10 aprile 2007 a seguito dei traumi cerebrali conseguenti un incidente domestico avvenuto nella sua casa di New York.

    Libri già presenti in biblioteca

     

     

    BCVB

    Bluebeard / Kurt Vonnegut. - New York : Dell, 1988. - 287 p. ; 17 cm. -

     

     

    BCVB

    La colazione dei campioni ovvero Addio, triste lunedì! / Kurt Vonnegut jr. ; traduzione di Attilio Veraldi ; con disegni dell'autore. - Milano : Rizzoli, 1974. - 272 p. : ill. ; 22 cm

     

     

    BIBO

    Divina idiozia : come guardare al mondo contemporaneo / Kurt Vonnegut ; a cura di Elena Fantasia. - Roma : e/o, 2002. - 136 p. ; 18 cm.

     

     

    BIBO

    Galapagos / Kurt Vonnegut. - Milano: Bompiani, 1993. - 302 p.; 20 cm.

     

     

    BCVB

    Ghiaccio nove / Kurt Vonnegut jr. - Milano : Rizzoli, 1966. - 207 p. ; 20 cm. - (Avventure e fantascienza)

     

     

    BIBO

    Mattatoio n. 5 o La crociata dei bambini : (danza obbligata con la morte) / Kurt Vonnegut ; traduzione di Luigi Brioschi. - Milano : Feltrinelli, 2003. - 196 p. ; 22 cm

     

    BCVB

    Mattatoio n.5 o la crociata dei bambini

     

     

    BIBO

    Un pezzo da galera / Kurt Vonnegut; traduzione di Pier Francesco Paolini. - 1 ed. - Milano: Rizzoli, c1981. - 209 p.; 23 cm.

     

     

    BIBO

    Piano meccanico / Kurt Vonnegut ; traduzione di Alessandro Roffeni. - Milano : SE, [1992]. - 310 p. ; 23 cm.

     

     

    BCVB

    Le sirene di Titano

     

     

    Bibliografia

    Romanzi

    1952 La società della camicia stregata o Piano meccanico; tradotto in italiano anche con il titolo Distruggete le macchine (Player Piano)

    1959 Le sirene di Titano

    1961 Madre notte

    1963 Ghiaccio-novembre 1965 Dio la benedica, siconr Rosewater o perle ai porci

    1969 Mattatoio n° 5 o la crociata dei bambini

    173 La colazione dei campioni o addio, triste lunedì!

    1976 Comica finale

    1979 Un pezzo da galera

    1982 il grande Tiratore

    1985 Galapagos

    1987 Barbablù

    1990 Hocus Pocus

    1991 Destini peggiori della morte

    1997 Cronosisma

    1999 Dio la benedica dott. Kevorkian

    Raccolte di racconti

    1968 Benvenuti nella gabbia delle scimmie

    Raccolte di saggi

    1974 Divina idiozia

    1981 Palm Sunday: an autobiographical Collage

    2005 Un uomo senza patria

    [Fonte: Wikipedia]

  • Visualizza la scheda della notizia
    20/04/2007
    Villadossola - Salone La Fabbrica di Carta 30 aprile 2007 dalle 21.00 alle 5

    In occasione della LUNGA NOTTE DI STELLE al Salone La Fabbrica di Carta, Villadossola, lunedì 30 aprile dalle ore 21.00 alle 5 del mattino di martedì 1 maggio cerchiamo lettori disponibili a condividere il piacere della lettura.

    Ogni turno di lettura ha durata di 10 minuti.

    Non è richiesto essere lettori professionisti, ma è assolutamente necessario amare la lettura!

  • Visualizza la scheda della notizia
    21/04/2007
    Centro Culturale "La Fabbrica" di Villadossola 20 aprile - 1 maggio 2007

    Aprirà i battenti venerdì 20 aprile alle 21,00 presso “La Fabbrica” di Villadossola il 10° Salone del libro dedicato agli autori e agli editori del Verbano-Cusio-Ossola dal titolo "La Fabbrica di carta".
    12 giorni di cultura e spettacolo per conoscere al meglio gli artisti letterari del territorio e le loro avvincenti opere, tema conduttore che affiancherà la tradizionale esposizione e presentazione delle opere locali sarà per quest'anno la storia.

    Altra novità per l'edizione 2007 è "la lunga notte in fabbrica", ovvero unn susseguirsi di letture, proiezioni e spettacoli musicali che allieteranno il pubblico dalle 21 di lunedì 30 aprile fino alle 5 del giorno successivo, data di chiusura dell'intera manifestazione.

    Il programma della manifestazione è consultabile all'indirizzo www.lafabbricadicarta.it.

  • Visualizza la scheda della notizia
    26/04/2007
    Milano - Palazzina Liberty 3-5/04/2007 dalle 21 alle 24

    Tra il 3 e il 5 maggio prossimi si svolgerà a Milano il festival di letteratura e creatività culturale "Officina Italia".

    La manifestazione, organizzata, pensata e inventata da due scrittori, Antonio Scurati e e Alessandro Bertante, si prefigge l'obiettivo di approfondire il rapporto fra la letteratura e la sua officina creativa, allargando poi lo sguardo anche ad altri ambiti dell’arte e della scienza. L’idea è quella di convocare i migliori scrittori italiani a leggere, in anteprima, dei brani delle opere che vanno creando nella loro officina letteraria, per poi chiamarli a dialogare con alcuni esponenti di massima levatura nei rispettivi ambiti creativi. La letteratura farebbe, dunque, da cornice e da interlocutrice privilegiata di una galleria di eccellenze della cultura italiana.

  • Visualizza la scheda della notizia
    26/04/2007
    Biblioteca di Verbania dal 21 aprile al 2 giugno negli orari di apertura

     

    Proiezioni video sui temi delle mostre multimediali

     

    -         Un paesaggio del Novecento: Aldo Rossi e il Tecnoparco del Lago Maggiore

    -         La transumanza: una civiltà in estinzione o in transizione?

    -         Architettura sottosopra: Piazza Vittorio a Torino

    -         I segni del nostro tempo per tornare a parlare con la storia

    -         La memoria vivente nel Restauro

    -         Dalle Edicole ai Sacri Monti, Restauri dei Restauri Novecenteschi

    -         Il territorio e i Parchi Regionali

    -         I materiali delle architetture spontanee e la loro valenza ambientale

    -         Dal piano strategico di valorizzazione dei beni culturali della Bassa Vercellese ai Sacri Monti come Sistema Culturale tra Piemonte e Lombardia

     

    Venerdì 4 maggio 2007, ore 17.30

    L’esperienza delle politiche dei Parchi in Piemonte

    incontro con Luigi Rivalta

    Architetto, estensore della legge di costituzione dei Parchi della Regione Piemonte

     

  • Visualizza la scheda della notizia
    26/04/2007
    Biblioteca di Verbania venerdì 4 maggio ore 17.30
    Incontro con Luigi Rivalta
    estensore della legge di costituzione dei Parchi della Regione Piemonte
  • Visualizza la scheda della notizia
    26/04/2007
    Novara 20 aprile / 12 maggio 2007

    Dopo il successo della prima edizione inaugurata da Luis Sepùlveda, riparte il concorso “Scrittori&Giovani” nato per avvicinare i ragazzi alla scrittura attraverso la lettura. L’edizione 2007 propone un programma di incontri di respiro internazionale, con la partecipazione di autori tra i più noti del momento. Tra i nomi di spicco Claudio Magris che inaugura l’iniziativa, Enrico Brizzi, Margherita Oggero, Younis Tawfik, Tahar Ben Jelloun, Sebastiano Vassalli.

    Una particolare attenzione è rivolta alle giovani generazioni che frequentano le scuole superiori con una formula semplice ed efficace: ogni istituto, attraverso un gruppo di classi, sceglie (“adotta”) uno scrittore, tra i più noti del momento, legge i suoi libri, ne discute con gli insegnanti e poi lo invita e lo incontra per un confronto tra lettura e scrittura, realizzando così un’esperienza reciproca di conoscenza.

  • Visualizza la scheda della notizia
    27/04/2007
    Biblioteca di Verbania Sabato 28 aprile ore 17.30

    Eraldo Affinati è nato a Roma nel 1956.

    Tra le sue opere: Veglia d'armi (1992), Soldati del 1956 (1993), Bandiera bianca (1995), Campo del sangue (1997), Uomini pericolosi (1998), Il nemico negli occhi (2001), Un teologo contro Hitler (2002) e Secoli di gioventù (2004).
    Ha curato l’edizione completa delle opere di Mario Rigoni Stern, Storie dall’Altipiano (I Meridiani Mondadori 2003).
    Come giornalista collabora con Il Corriere della Sera.
    Con Un teologo contro Hitler ha vinto il Premio Scaffale del Premio Letterario “Della Resistenza” Città di Omegna.
    Con Compagni segreti ha ricevuto il Premio “Sandro Onofri” 2006 dedicato ai reportage.

    Durante l’incontro sarà presentato l’ultimo libro di Eraldo Affinati
    COMPAGNI SEGRETI
    Storie di viaggi, bombe e scrittori
    Fandango Libri, 2006

    COMPAGNI SEGRETI è composto da dodici sezioni, in cui i reportage si alternano ai saggi letterari. Lo scrittore esplora i luoghi chiave del Novecento: Hiroshima, Nagasaki, Stalingrado, Cassino, Normandia e Berlino

    Eraldo Affinati sarà anche ospite alla notte bianca
    Turni di notte in Fabbrica
    lunedì 30 aprile a Villadossola dalle ore 21 alle ore 5

  • Visualizza la scheda della notizia
    27/04/2007
    Biblioteca di Verbania Mercoledì 2 maggio 2007 ore 21.00

    L’appuntamento è l’occasione per tutti coloro che desiderano avvicinarsi alla singolare figura del filosofo intrese, per coglierne alcuni aspetti peculiari della vita, della poesia e della speculazione teoretica.

    Pietro Ceretti nacque a Intra il 24 agosto 1823 e vi morì il 28 luglio 1884. Grande erudito, cultore delle lingue antiche (greco, latino, ebraico, sanscrito) e moderne (tedesco, inglese, francese), profondo conoscitore delle scienze naturali, della matematica, fisica e geometria. Prediligeva scrivere in latino soprattutto le opere dedicate ad argomenti filosofici. Amava passeggiare in montagna innamorato dei sentieri dell’attuale “Riserva del Sacro Monte di Ghiffa”, dove fin da giovanissimo frequentò e dove trovava “ispirazione” per le sue riflessioni.

     

     

    Il relatore

    Roberto Cutaia (1967), è coordinatore per la Promozione della Causa di Beatificazione di Antonio Rosmini per la città di Verbania, collaboratore delle testate giornalistiche Il Verbano, EcoRisveglio e l’Osservatore Romano. Collabora anche con il Centro Internazionale di Studi Rosminiani di Stresa.

    Dal 2006 è componente del Comitato per il Centenario della Biblioteca Comunale di Verbania(1907-2007), occupandosi prevalentemente degli aspetti celebrativi legati alla figura di Pietro Ceretti.

  • Visualizza la scheda della notizia
    27/04/2007
    Verbania Pallanza - Villa Giulia giovedì 3 maggio 2007 ore 21.00

    In occasione della
    Festa del Lavoro
    Anno Europeo 2007 della Parità di Opportunità

    Proiezione del filmato
    LE MANI RACCONTANO
    Viaggio nella fatica delle donne

    Incontro con gli autori

    Marina Piperno produttrice
    Luigi Faccini regista

    Al termine della serata tisane e caffè a cura della Bottega del Commercio Equo e Solidale

  • Visualizza la scheda della notizia
    03/05/2007
    Biblioteca di Vignone Venerdì 4 maggio 2007 21.15
    Serata con il naturalista Roberto DELLA VEDOVA
  • Visualizza la scheda della notizia
    16/05/2007
    Lago Maggiore, Lago d’Orta, Valli dell’Ossola 27 giugno - 1 luglio 2007

    Il festival Lago Maggiore Letteraltura, come suggerisce il termine, vuole essere una festa della cultura nella sua accezione più ampia, ovverosia declinata in molteplici forme espressive che si affiancano agli incontri con gli autori: concerti, spettacoli teatrali, proiezioni, mostre, animazioni per i ragazzi, corsi di arrampicata. Il tutto partendo da spunti letterari o dagli infiniti stimoli che l’immaginario dell’avventura verticale (e non solo), sa innescare.

    La montagna, il viaggio e l’avventura dunque, in quanto aree tematiche su cui si concentra Lago Maggiore LetterAltura, vengono affrontate in molte delle accezioni possibili: storica, sociologica, letteraria, artistica, sportiva.

    Nella giornata-tipo del festival artisti, scrittori e alpinisti che intervengono negli appuntamenti in programma incontreranno il pubblico e i giornalisti durante le colazioni previste nei più bei locali di Verbania. La giornata sarà poi scandita da appuntamenti rivolti a un pubblico vario per interessi culturali ed età. Appuntamenti che, pur nell’articolazione e varietà, saranno collegati fra loro per coerenza o contiguità:

    · la letteratura, la storia, la saggistica;
    · l’alpinismo e l’arrampicata;
    · il Cai e l’associazionismo escursionistico;
    · il cinema;
    · le mostre;
    · i laboratori didattici.

    Verranno proposti eventi concomitanti evitando però la sovrapposizione tematica e di target, imparando da quanto già sperimentato con successo altrove.

  • Visualizza la scheda della notizia
    22/05/2007
    Biblioteca di Verbania Sabato 26 maggio 2007 dalle 15.30

    Come ogni anno la Biblioteca Pietro Ceretti organizza la Festa del Lettore durante la quale potrete leggere i vostri libri preferiti all'interno del parco di Villa Maioni. In oltre quest'anno proporremo giochi con in palio libri!!

    Tutti sono invitati a partecipare.

    Vi aspettiamo numerosi!!  

  • Visualizza la scheda della notizia
    30/05/2007
    Verbania Intra - Hotel "Il Chiostro" sabato 9 giugno 2007 dalle 9.00 alle 17.00

    Mattino

     

    Ore 9.00

    Iscrizioni e apertura dei lavori

     

    Ore 9.30

    Saluti

    Gianni Oliva, Assessore alla Cultura della Regione Piemonte

    Claudio Zanotti, Sindaco di Verbania

    Silvia Magistrini, Assessore alla Cultura del Comune di Verbania

     
    Ore 10.00

    Consumi culturali in Piemonte: immagine del cambiamento

    Cristina Favaro, Coordinatore dell’Osservatorio Culturale del Piemonte

     
    Ore 10.30

    Che cos’è un distretto culturale? Esperienze a confronto

    Francesco Bernabei, Consulente per progetti di sviluppo locale

     

    Ore 11.00

    Iniziative e risorse culturali: che ruolo nel marketing del territorio?

    Vito Marzo, Docente di Marketing e Comunicazione per i Beni Culturali

     

    ore 11.30

    Dibattito

     

    Gli interventi sono moderati da Eugenio Pintore (Regione Piemonte – Direzione Biblioteche)

     

     

     

    Buffet

     

     

    Pomeriggio

     

    Ore 14.30

    Territorio, identità e cultura

    Michele Rosco, esperto di marketing territoriale

     
    Ore 15.00

    La Biblioteca e la città: persone, cultura, libri ed eventi

    Giorgio Montecchi, Docente di Biblioteconomia – Università Statale di Milano

     

    Ore 15.30

    Integrare la memoria: biblioteche, archivi e musei nella comunicazione culturale

    Andrea De Pasquale, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Regionale del Piemonte

     

    Ore 16.00

    Biblioteca pubblica e città: l’impatto sociale

    Giovanni Solimine, docente di Management delle biblioteche presso l’Università “La Sapienza” di Roma

     

     

     

    Ore 17.00

    Dibattito e conclusioni

     

    Gli interventi sono moderati da Andrea Cassina, Coordinatore del Sistema Bibliotecario del Verbano Cusio Ossola

     

     

     

    Partecipazione gratuita

     

    Per informazioni e iscrizioni: Biblioteca Civica “Pietro Ceretti” di Verbania

     

    Sede: Hotel "Il Chiostro" - Via F.lli Cervi 14, Verbania Intra

  • Visualizza la scheda della notizia
    22/06/2007
    Intra - Piazza S. Fabiano A LETTERALTURA, 28, 30 giugno e primo luglio dalle 17.00 alle 19.00
    Il mondo dell’editoria in lingua italiana pubblica annualmente moltissimi libri destinati ai bambini che ancora non sanno leggere: si può ben dire che, fin dalla nascita, la scelta di libri per bambini è ampia e molto diversificata. L’abitudine a maneggiare i libri, prima ancora che a sfogliarli, si apprende fin dai primi mesi di vita, imitando i grandi e prendendo dimestichezza con l’oggetto-libro, prima ancora che con la parola scritta. Storie per viaggiare ad alta voce è l’appuntamento quotidiano per i ragazzi da 0 a 12 anni, in cui i bibliotecari leggono e sfogliano libri di viaggio e di avventura in compagnia dei bambini. La lettura ad alta voce avviene in uno scenario suggestivo nel quale i bambini possono accomodarsi ed ascoltare.
  • Visualizza la scheda della notizia
    22/06/2007
    Biblioteca di Verbania dal 11 luglio al 22 agosto 2007 21.15

    Dall' 11 luglio al 22 agosto nel parco della Bilioteca si terrà "Burattini e teatrini" rassegna di teatro che prevede 7 spettacoli dedicati ai più piccoli.

    In occasione degli spettacoli apertura serale della BIblioteca.

    In caso di cattivo tempo gli incontri si terranno all' Auditorium del Centro d'Incontro S.Anna.

     

    Ingresso libero

  • Visualizza la scheda della notizia
    22/06/2007
    Biblioteca di Verbania 4 luglio 2007 21.00

    "1775, all'alba della rivoluzione che generò gli Stati Uniti d'America.
    Lealisti e ribelli si contendono l'alleanza delle Sei nazioni irochesi, la più potente lega indiana, forte di una Costituzione antica di secoli.
    Nella valle del fiume Mohawk, indigeni e coloni convivono da generazioni. Scelte laceranti travolgono il futuro di una comunità meticcia: il viaggio deve cominciare, fino alla capitale dell'Impero, e la via del ritorno è già sentiero di guerra."

    Mercoledì 4 luglio 2007 nell' ambito delle presentazioni degli eventi dell'estate nella Biblioteca si terrà un incontro con i Wu Ming, autori del libro Manituana pubblicato nel 2007 da Eibaudi.

    L'evento si terrà presso la Biblioteca alle ore 21

    ingresso libero

<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 9 di 94