Ricerche

Cerca nel sito

Calendario Eventi

<< < luglio 2018 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

#Tuttanatastoria

Gruppo musicale Descargalab

Marina Puglia voce
Giusi Cipriano violino e percussioni
Andrea Tammaro Pianoforte
Gianluca Vitali basso
Federico Sever chitarra
Francesco Fontana Batteria

Luca Follini voce recitante


Un album che a partire dalle canzoni di Pino Daniele cerca di raccontare un altro Sud, quello delle donne e degli uomini che stanno riscrivendo, con la propria lotta quotidiana, la storia dei territori tra l’area nord di Napoli e Caserta. Un racconto musicato sulle realtà che operano sui beni confiscati e recuperati tra l’area nord di Napoli e la provincia di Caserta, attraverso i testi dello scrittore d’inchiesta Sergio Nazzaro.
Ottimi musicisti che reinterpretano con coraggio e rispetto il cantautore napoletano, grazie anche alla particolare voce della cantante, Marina Puglia.

Un disco “politico”, che intreccia con raffinatezza musica e parole, in unico racconto, attualizzando e unendo il discorso su Napoli iniziato alla fine degli anni 70 da Pino Daniele con quello fatto oggi delle associazioni e cooperative che, lontane dai riflettori, lottano ogni giorno per il cambiamento.

Descargalab è un laboratorio artistico di comunicazione sociale formato da professionisti, giornalisti e artisti milanesi. Il collettivo nasce dalla passione per il mondo dei ritmi e si sviluppa artisticamente intorno al talento vocale di Marina Puglia. Da sempre questo gruppo di lavoro ha messo in campo il proprio impegno civile sulla multiculturalità, lavorando sul terreno della legalità fianco a fianco con il gruppo di lavoro di www.scampiaitalia.it e sul tema della violenza di genere con la pubblicazione nel 2014 di “Camminare Scalza, un bicchiere d’acqua e la primavera” un libro + cd tratto dal diario di una storia vera di violenza di genere, finita fortunatamente bene.

Intervengono:
Paola Perreta, ricercatrice e mente operativa della Cooperativa dei Sogni
Simmaco Perillo: membro del direttivo del Comitato Don Peppe Diana di Casal di Principe e Presidente della Cooperativa dei Sogni che gestisce il bene confiscato Alberto Varone a Maiano di Sessa Aurunca.
Il bene consiste in quattordici ettari di campi impiegati in agricoltura sociale per il reinserimento lavorativo di soggetti svantaggiati attraverso la pratica innovativa del “Budget di Salute”.  Sul bene sono stati costruiti nel tempo un impianto di trasformazione dei prodotti agroalimentari provenienti dalla rete dei beni confiscati campana e dalle realtà produttive prossime all’antimafia sociale, un ristorante sociale, un bed and breakfast, oltre alla sede della cooperativa e del progetto RUSH-Rural Social Hub e gli spazi di accoglienza dei campi di Estate Liberi.
Ingresso gratuito

Allegro con Brio è realizzato in partnership con l'Ente Musicale Verbania
con il sostegno della Fondazione Comunitaria del VCO
e in collaborazione con Ossola Guitar Festival, Festival Villaggio d'Artista, Insubria Festival, Festival Poliritmica, LiberaVCO e Associazione 21marzo

Dove e quando

Biblioteca di Verbania
Sabato 14 luglio 2018
ore 21.15