Arte&creatività

Corso di teatro: voce, parola e gesto

DoveIn presenza (Villa Olimpia)
QuandoDa martedì 18 ottobre a martedì 20 dicembre, dalle 20.15 alle 22.30 (circa)
Lezioni10
Costo205€

Il pagamento DEVE essere effettuato tramite BONIFICO BANCARIO entro la data di inizio del corso.

Intestatario: Associazione Sherazade, Vicolo Fornaci 8, Intra (VB) 28921;

IBAN: IT71O0503445550000000009424;

Nella causale indicare il nome del corso e il nome della persona frequentante.

 

Iscrizioni on line su questo sito entro il 15 ottobre.

La quota è comprensiva di €5 di tessera annuale Associazione Sherazade e del materiale necessario per lo svolgimento del corso. 

Nel caso in cui si abbia preso parte, a partire dal 1 gennaio 2022, ad altri corsi promossi da Associazione Sherazade la quota relativa alla tessera non dovrà essere versata.

 

Totale posti: 10.
ChiamaBiblioteca di Verbania 0323401510
Scrivicorsi@bibliotechevco.it info@associazionesherazade.it

Il corso è per chi vuole fare un’esperienza per apprendere dal Teatro le tecniche e il metodo per usare la Voce, la Parola e il Gesto; per appropriarsi di un nuovo modo di dialogare con gli altri nella vita privata – nel lavoro – nella società. L’attore non può essere monocorde né statico.

Luisella Sala: Considero la Voce, e di conseguenza la Parola, al di là del senso che comunica “qualcosa attraverso cui un corpo cerca un altro, altri corpi”. La voce professionale dell’attore penetra, in chi ascolta, fino in fondo alla sua mente e alla sua anima. Suscita emozioni, paure, bisogni, proteste. La voce umana necessariamente si fa parola, compiendo l’atto straordinario di rendere il pensiero interno traducibile verso l’esterno e quindi verso gli altri. Chi ascolta riconosce immagini e pensieri offerti ed entra in contatto, a seconda delle sue esperienze, con la realtà o la poesia della vita. È anche attraverso la nostra voce che, in un percorso continuo e mai interrotto, noi andiamo costruendo la nostra “identità”. Si può dire che si diventa come si parla. E poiché la voce è corpo, ne deriverà spontaneo e necessario gesto, legato alla situazione vissuta. Si apprenderà, dall’esperienza viva e professionale del Maestro, la tecnica necessaria a questo tipo di comunicazione, attraverso il grande contenitore di umanità che è il Teatro.

 

A corso concluso si presenterà un saggio pubblico.

 

 

PER ISCRIZIONI MANDARE UNA E-MAIL A INFO@ASSOCIAZIONESHERAZADE.IT

RelatoreLuisella Sala
Luisella Sala è attrice, drammaturga, regista, docente teatrale. Si diploma giovanissima all'Accademia d'Arte Drammatica. Con l'attore scenografo regista Alessandro Marchetti dà vita a Milano alla Compagnia Teatro 7. Viene poi chiamata per la riapertura del glorioso Teatro Filodrammatici di Milano. Maturata la bella esperienza, la profonda esigenza di confrontarsi con pubblici e teatri diversi la fa tornare alla loro Compagnia per approfondire il suo lavoro di attrice e drammaturga. Numerose tournée in Italia e all'estero (Svizzera, Germania, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Est Europeo, Senegal, Tunisia, Etiopia) oltre alla partecipazione a numerosi Festival internazionali soprattutto con “Le farse della Commedia dell'Arte” di cui cura anche la drammaturgia e che vengono rappresentate anche da altre Compagnie (di cui Marchetti cura la regia e la scenografia) un po’ in tutto il mondo. Ospite degli Istituti Italiani di Cultura. Tiene stage e seminari sulla voce, la drammaturgia e la recitazione per varie Scuole di Teatro. Scrive diversi testi teatrali, alcuni pubblicati e tradotti in francese, tedesco e inglese. Vincitrice di vari importanti premi. Vive da diversi anni a Verbania sul Lago Maggiore – impegnata soprattutto nella scrittura teatrale e recital – dove continua a tenere corsi di teatro, drammaturgia e uso della voce. È in libreria e su Amazon il suo libro Al di là del sipario-Tararà editore.
Destinatari:per adulti